Sono previste sanzioni per chi effettua la bonifica amianto senza la necessaria autorizzazione?

I manufatti contenenti amianto una volta rimossi diventano rifiuti pericolosi. Per la gestione non autorizzata di tale genere di rifiuti è previsto la pena dell’arresto da sei mesi a due anni e l’ammenda da € 2.600,00 a € 26.000,00 (art.256 D.Lgs.152/06 e s.m.e i.).

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 1.943 secondi
Powered by Asmenet Calabria