INIZIO ANNO SCOLASTICO I SALUTI E GLI AUGURI DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA
Data pubblicazione : 14-09-2018

"L’augurio che rivolgiamo a Voi per questo nuovo inizio è che la scuola possa non essere solo il luogo dove acquisire competenze e potenziare abilità, ma sia soprattutto il luogo che vi aiuti a diventare individui liberi e autonomi..." . Questo, tra l'altro, si legge nel messaggio di auguri che la Commissione Straordinaria ha rivolto agli studenti in occasione dell'inizio del nuovo anno scolastico. 

La Commissione Straordinaria in occasione dell'apertura delle Scuole, hanno inviato un messaggio di auguri ai Dirigenti scolastici e agli studenti. Se ne pubblica il testo integrale. 

 

Lettera ai Dirigenti

 

"Pregiatissimi Dirigenti,

 

nell’imminenza dell’inizio del nuovo anno scolastico, momento significativo di grande importanza anche   emotiva   soprattutto   per   chi   inizia   un   nuovo   ciclo   di   studi,   Vi   portiamo   il   saluto dell’Amministrazione Comunale, esprimendo i nostri più sinceri auguri per un proficuo lavoro, ricco di successi umani, personali e professionali, in favore principalmente dei tanti alunni che frequentano gli Istituti da Voi diretti.

 

Vi preghiamo di far giungere analoghi auguri a tutto il Personale docente ed ai Collaboratori a cui, a titolo diverso, sono affidati gli uomini e le donne di domani; la loro testimonianza umana e professionale li fa essere naturali punti di riferimento; il mio augurio per loro è che possano sempre più diventare maestri di vita, esempi da imitare.

 

Con molto affetto, in occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico, rivolgiamo a tutti gli studenti il messaggio augurale allegato, con preghiera di divulgazione: la scuola è il luogo del primo impegno,   è   il   luogo   del   presente,   ma   anche   della   preparazione   del   loro   futuro.  

Cordali saluti".

 

Lettera agli studenti

                                                  

Carissime studentesse e carissimi studenti,

 

a nome dell'Amministrazione Comunale desideriamo rivolgere a tutti Voi un affettuoso saluto augurale per il nuovo Anno Scolastico. 

 

Alcuni di Voi affrontano per la prima volta questa esperienza o intraprendono un nuovo corso di studi, altri invece continuano il percorso già iniziato, sicuramente pronti, conclusa la pausa estiva, ad accostarsi con rinnovato impegno a questo affascinante e fondamentale viaggio nella conoscenza e nella convivenza. Ogni nuovo anno scolastico, anche se talvolta può destare ansia e preoccupazione, porta con sé tanto entusiasmo, desiderio di rivedere i compagni e di conoscerne di nuovi, voglia di fare meglio, e quella sensazione tutta speciale di rinnovamento, che solo il primo giorno di scuola riesce a trasmettere.

 

La scuola, a ben pensarci, è sempre vicina a noi, ci accompagna durante il cammino della nostra crescita, scandisce i tempi della nostra vita; è a scuola che spesso incontriamo la persone più care della nostra vita; è a scuola che impariamo a comportarci con gli altri e a stringere relazioni affettive; è a scuola che riconosciamo i nostri errori e impariamo a non ripeterne altri ed è a scuola insomma che diventiamo grandi.

 

Per tutti voi, quindi, comincia una nuova grande stagione umana e culturale e la scuola è una straordinaria palestra di vita, dove si impara a relazionarsi con gli altri, nello sforzo di comprendersi e generare una comunità civile e responsabile. Sappiatela valorizzare per trarne da essa il senso della storia e la forza del futuro. Siate consapevoli di quanto sia importante partire con buona volontà, con il desiderio e la gioia di plasmare il sapere per diventare, a pieno titolo, cittadini del nostro paese.

 

L’augurio che rivolgiamo a Voi per questo nuovo inizio è che la scuola possa non essere solo il luogo dove acquisire competenze e potenziare abilità, ma sia soprattutto il luogo che vi aiuti a diventare individui liberi e autonomi, capaci di autodeterminarvi attraverso la conoscenza di sé, degli altri e della società, con correttezza e nel rispetto delle regole.

 

Nel processo di formazione delle vostre coscienze di individui liberi e auto-pensanti determinante sia l’apporto della comunità scolastica, intesa come insieme di alunni e 

insegnanti, che deve agire sempre in termini di dialogo condiviso e confronto aperto e rispettoso di tutti.

 

Il   nostro   augurio   di   buon   lavoro   giunga   anche   alle   vostre   famiglie,   a   quanti   con   ruoli   e responsabilità diverse, pur tra molteplici difficoltà, si impegnano quotidianamente con amore, professionalità e competenza perché la scuola sia sempre più luogo in cui acquisire saperi utili per l'avvenire, apprendere ed esercitare diritti e doveri, coltivare valori come la tolleranza, la solidarietà, la pace.

 

Nella  profonda convinzione  che  il  futuro  del  nostro  territorio,  come  dell'intera  società  passi attraverso la Scuola, nonostante il particolare momento di crisi economica, l'Amministrazione Comunale   intende   continuare   a   essere   al   vostro   fianco,   garantendo   i   servizi   essenziali, promuovendo e sostenendo progetti formativi e educativi, nonché investendo nelle infrastrutture al fine di regalarVi plessi sempre più moderni, sicuri e funzionali.

 

In fondo, la scuola è il luogo dove trascorrerete la maggior parte del tempo, un luogo in definitiva dove essere ascoltati; è importante non aver paura, affidarsi agli insegnanti che sapranno guidarvi con professionalità e dedizione e soprattutto avere fiducia in voi stessi e nelle vostre capacità.

 

Vi auguriamo, allora, un sereno e proficuo Anno Scolastico, buon inizio a tutti!

indietro
HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.986 secondi
Powered by Asmenet Calabria