MARINA DI SIBARI, LA COMMISSIONE STRAORDINARIA INCONTRA ASSOMARINA
Data pubblicazione : 05-05-2019

Il Commissario Straordinario, Mario Muccio e il Presidente dell’Associazione Assomarina per parlare di Marina di Sibari.


Ha avuto luogo nel Palazzo di Città, un incontro tra il Commissario Straordinario, Mario Muccio, e il Presidente di Assomarina, Giovanni Forastieri, per fare il punto sullo stato in cui versa Marina di Sibari, l’importante insediamento turistico del litorale jonico, alla vigilia della prossima stagione estiva.

 

La discussione, è stata incentrata su alcune criticità rilevate e segnalate all’Amministrazione locale riguardanti soprattutto la pulizia del verde, dell’igiene pubblica e alla carenza idrica, illuminazione pubblica e maggiore controllo del territorio.

 

Dal canto suo, il commissario Muccio, presenti anche i responsabili dei settori Calabrò, Santagada e De Marco, ha evidenziato che circa l’appalto per la manutenzione del verde pubblico, la programmazione è stata sovvertita sia dall’iter burocratico della gara d’appalto per giungere all’affidamento, sia dalle situazioni climatiche del periodo, che con le abbondanti piogge hanno favorito la crescita esponenziale dell’erba.

 

In ogni caso, ha assicurato, con i lavori già in corso, la situazione adesso tende a normalizzarsi. Per quanto concerne la carenza idrica segnalata, con il conforto del responsabile del settore lavori pubblici, ha riferito che per favorire agli addetti ai lavori di intervenire per ripristinare alcune rotture sulla rete, è stata interrotta per il breve periodo necessario l’erogazione dell’acqua nei soli comprensori interessati.

 

Assicurazioni sono state fornite al rappresentante di Assomarina, anche per ciò che concerne la rete della illuminazione pubblica, che sarà implementata anche su alcuni tratti non serviti della pista ciclabile che costeggia il litorale.

 

L’attuale Amministratore cassanese, ha colto l’occasione, per ribadire l’attenzione e l’impegno profuso e l’importanza dello spirito di collaborazione che deve caratterizzare i rapporti tra l’ente locale con le associazioni e i cittadini per ottimizzare i servizi sul territorio, facendo leva sul senso civico che deve caratterizzare le buone abitudini di tutti nel rispetto, soprattutto, dell’ambiente e dell’igiene pubblica.

 

Nel corso del confronto, il presidente dell’Assomarina Forastieri, ha anticipato alla Commissione Straordinaria alcune proposte finalizzare a migliorare ulteriormente alcuni servizi a vantaggio dell’insediamento turistico di Marina di Sibari, la “Città del Mare” di Cassano, che formalizzerà nell’assemblea già fissata dalle parti per il 16 maggio prossimo, alle ore 16:00 a Marina di Sibari.  

 
M.P.
 
indietro
HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.95 secondi
Powered by Asmenet Calabria