I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

Eventi

A CASSANO L’ASSEMBLEA ANNUALE DELL’ASSOCIAZIONE GROTTE TURISTICHE ITALIANE

L’Associazione Grotte Turistiche Italiane sceglie Cassano All’Ionio per la sua Assemblea annuale. L’appuntamento è fissato per sabato 17 marzo, ore 9,30, nell’Aula “Gino Bloise” del Palazzo di Città.

La Città di Cassano All’Ionio, dunque, ospiterà l’annuale Assemblea ordinaria dell’Associazione Grotte Turistiche Italiane, che ingloba ben 24 località sedi di interessanti complessi carsici naturali, presenti nelle regioni Liguria, Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Toscana, Marche, Abruzzo, Campania, Puglia, Calabria, Sardegna. L’Assemblea sarà presieduta dal professore Francescantonio D’Origlia. L’assise, si terrà a partire da oggi, in prima convocazione e in seconda convocazione, per sabato 17 marzo dalle ore 9:30, nel salone di rappresentanza del Palazzo di Città.

Corposo l’ordine del giorno dei lavori che vede undici temi da trattare e sui quali decidere:

  1. Verifica dei presenti e degli aventi diritto di voto in Assemblea;
  2. Lettura del verbale dell'assemblea precedente, tenutasi a Frabosa Soprana il 24 marzo 2017;
  3. Bilancio Consuntivo 2017;
  4. Bilancio Preventivo 2018;
  5. Relazione Presidente;
  6. Attività di web marketing: stato dell'arte;
  7. Situazione quote associative;
  8. Candidature prossima assemblea;
  9. Corso di formazione, autunno 2018;
  10. Presentazione proposta Dida tour per promozione turismo scolastico;
  11. Varie ed eventuali.

La giornata di domenica 18 marzo, a partire dalle ore 10:00, sarà dedicata alla visita guidata dei partecipanti all’assemblea nazione dell’AGTI, nelle Grotte di Sant’Angelo della Città di Cassano All’Ionio. L’atto di adesione, con delibera di giunta del comune calabrese all’associazione, è datato sei settembre 2016.

 

L’Amministrazione Papasso, ritenne indispensabile inserire le cavità carsiche custodite nelle viscere del Monte San Marco, ubicato a nord dell’abitato di Cassano, in un circuito più ampio, al fine di incentivarne la conoscenza sul piano nazionale e internazionale, favorendone, così la piena valorizzazione del sito archeologico di inestimabile valenza storico, scientifica e culturale, nonché per provocare l’incremento di flussi turistici. È appena il caso di ricordare, che le Grotte di Sant’Angelo di Cassano, è l’unica in Calabria turisticamente attrezzata.

 

L’Associazione delle Grotte Turistiche Italiane nacque nel 1994, dall’esigenza manifestata dagli operatori del settore di favorire lo scambio delle rispettive esperienze in campo gestionale, tecnico e promozionale, al fine di selezionare tutte le soluzioni migliori, scartando nello stesso tempo quelle che avevano portato a risultati negativi. Sono oltre un milione le persone che ogni anno vengono da ogni parte del mondo a visitare le grotte associate. Fanno parte dell’AGTI tutte le grotte più famose d’Italia.

 

L’Associazione, è impegnata nella tutela ambientale delle grotte attrezzate turisticamente, dei siti carsici e dell’intero territorio che le circondano; si occupa dalla promozione di un’immagine complessiva delle grotte turistiche che stimoli nei visitatori un interesse sempre più forte verso il mondo sotterraneo; cura e promuove la valorizzazione e la divulgazione scientifica degli aspetti fondamentali riguardanti i fenomeni carsici ipogei e di superficie; studia tutti i problemi che interessano direttamente o indirettamente la gestione delle grotte turistiche; prosegue nella ricerca di soluzioni sempre più efficaci per il perseguimento degli scopi suddetti e per l’ottimizzazione dei servizi forniti ai visitatori.

indietro

TWFBYT

pago pa Area RiservataMeteo 

 

 Versione precedente del portale

                                               

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.856 secondi
Powered by Asmenet Calabria